Panettone

Panettone_ultimo

Come ogni anno a Natale
per il vegano si mette male…
Vorrei seguire la tradizione,
ma dove compro il panettone?
In commercio sono proprio pochi,
a volte secchi, a volte vuoti.
E se ritardi anche un momento
te lo soffiano sotto il mento.
Non c’è allora miglior cosa
di un impasto fatto in casa.
Mentre cuoce dentro il forno
spande il profumo tutto intorno…
Pien di frutta e di canditi
lor signori son serviti!

Buon Natale a tutti voi!!!

INGREDIENTI:
250 gr di farina 0
200 gr di manitoba
30 gr di maizena
½ cucchiaino di sale
1 bustina di vanillina o un cucchiaino di vaniglia in polvere
Un pizzico di curcuma
Scorza di un arancia bio
Scorza di ½ limone bio
1 bustina di lievito di birra da 7 gr (equivalente a un cubetto da 25 gr)

100 ml di succo d’agave
100 ml di olio di girasole
1/2 bicchiere di acqua frizzante
130 ml di latte di soia

150 gr di uvetta
100 gr di canditi misti a cubetti

PREPARAZIONE PER UNO STAMPO DA 500 gr:
Mescolare in una terrina gli ingredienti secchi (farine, maizena, lievito di birra, sale, curcuma, vaniglia, scorze di arancia e limone).
Mescolare in un’altra terrina succo d’agave e olio di girasole.
Quindi unire all’impasto e iniziare a lavorare con le mani.
Aggiungere il latte di soia e l’acqua frizzante tiepidi e impastare per almeno 5 minuti.
Disporre in una ciotola sufficientemente alta, coprire con un panno e lasciar lievitare in forno tiepido (e ovviamente spento!) tutta la notte.

La mattina ammorbidire l’uvetta in acqua calda per mezz’ora, quindi strizzarla e infarinarla.
Unirla all’impasto insieme ai canditi e lavorare qualche minuto per distribuirla uniformemente.
A questo punto formare una palla e disporla nello stampo (io ho usato uno stampo di carta da 500gr).
Coprire con un panno e lasciar lievitare per 3 ore (come per la precedente lievitazione, in forno tiepido e spento).

E’ giunto finalmente il momento di infornare il nostro panettone.
Preriscaldare il forno a 150° e far cuocere per 50 minuti.
Trascorso questo tempo spennellare la superficie con latte di soia dolcificato (con succo d’agave o zucchero di canna) e far cuocere per altri 10 minuti.
Far raffreddare nel forno spento e aperto.

Buon appetito e Buon Natale!

Annunci
Categorie: Dolci | Tag: , | 2 commenti

Navigazione articolo

2 pensieri su “Panettone

  1. Franca Bertonicini

    Grazie per la ricetta ma avresti potuto mandarla qualche giorno fa così da avere il tempo per provarla. Comunque ancora grazie e buone festività

    Inviato da iPad

    >

  2. Hai ragione Franca.. In realtà, avendo subito una piccola operazione, avevo intenzione di comprarlo, ma ovunque erano tutti esauriti!
    E così di necessità virtù…
    Spero avrai comunque modo di provarlo durante le feste.
    Colgo l’occasione per augurarti un bellissimo 2014!
    A presto
    Vale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: