Cheesecake alle Fragole

chhescake

Eccomi, sono tornata con una ricetta golosissima!
In rete si trovano diversi metodi di preparazione di questo squisito dolce.
Ho preso qualche spunto e ho trovato la mia ricetta.
Devo dire che preparare il cheescake vegan è già una sfida, ma prepararlo senza tofu, zucchero, agar agar e margarina è un’immensa soddisfazione.
La preparazione è molto semplice, sono un po’ lunghi i tempi in quanto alcuni ingredienti devono essere fatti riposare.
Il risultato, vi posso assicurare, è sbalorditivo!!

INGREDIENTI:

Per la base:
350 gr di biscotti secchi vegan
6 cucchiai di olio di girasole

Per la crema di anacardi:
350 gr di anacardi al naturale
5 cucchiai di succo d’agave
300 ml di latte di soia alla vaniglia o già dolcificato
Un pizzico di sale

1 vasetto di yogurt di soia bianco alla vaniglia o già dolcificato
1 bustina di vanillina
Succo di ½ limone

Per l’addensante:
1 cucchiaio di Maizena
1 cucchiaio di olio di girasole
3 cucchiai di latte di soia alla vaniglia o già dolcificato

Per la spumosità:
1 cucchiaio di olio di girasole
2 cucchiai d’acqua
1 cucchiaio di lievito

Per la copertura:
1 etto di fragole
1 cucchiaio di Maizena
4 cucchiai di succo d’agave
50 ml d’acqua

PREPARAZIONE:

Iniziamo con la base.
Tritare i biscotti nel robot da cucina aggiungendo un pizzico di sale. In un pentolino amalgamarli con l’olio mescolando a fuoco dolce per pochi minuti.
Riempire il fondo della tortiera (a cerniera mi raccomando!) leggermente unta con olio di semi e livellare con un cucchiaino.
Lasciare riposare in frigo per un’ora.

Ora prepariamo la crema di anacardi, che è il nostro formaggio.
Mettere in ammollo gli anacardi in acqua calda per ½ ora. Quindi scolarli e frullarli poco per volta nel bicchiere del minipimer insieme al succo d’agave, al latte di soia e al pizzico di sale, fino ad ottenere un composto morbido e cremoso.

Aggiungere alla crema di anacardi, uno alla volta, il vasetto di yogurt, il succo di limone e la vanillina.

Per preparare l’addensante unire in un pentolino la maizena, l’olio di girasole e il latte di soia e mescolare due minuti a fuoco dolce finchè non si addensa. Quindi unirlo alla crema.

Infine, per un effetto spumoso, sbattere l’olio di girasole con l’acqua e il lievito ed incorporarli al composto con un movimento dal basso verso l’alto.

Versare nella tortiera, livellare e infornare a 180° per 20 minuti.
Controllare sempre il centro della torta, se è troppo liquido lasciare cuocere ancora qualche minuto.

Nel frattempo preparare la copertura frullando con il minipimer le fragole con la metà dell’acqua e il succo d’agave. Far sciogliere la maizena nella restante acqua.
Quindi unire il tutto e far cuocere a fuoco dolce per pochi minuti, finchè non otterrete una salsa densa, ma fluida.

Quando la torta si è raffreddata, ricoprirla con la salsa di fragole e lasciarla riposare in frigo per alcune ore (meglio se tutta la notte).

Annunci
Categorie: Dolci | Tag: , , , | 2 commenti

Navigazione articolo

2 pensieri su “Cheesecake alle Fragole

  1. Sbiobs

    LA FOTO è STRAORDINARIA, impeccabile. Anche se vorrei indagare sulla crema sopra. So che a polpa o il succo di fragole hanno un colore rosso vivissimo. Cosa contribuisce a dare questo differente colore, ancora più bello: il succo d’agave, la cottura delle fragole o cosa? Comunque è una ricetta da fare. Spero di trovare gli anacardi al naturale. Come mai si mette il succo d’agave? Ed è facile trovare questo frutto?

  2. Ciao! Grazie mille per l’apprezzamento!
    Sul colore delle fragole non saprei…forse allungate con l’acqua perdono il rosso vivo a favore di un colore più rosato.
    Da quando è nata mia figlia sostituisco sempre lo zucchero con il succo d’agave in modo che possa mangiare anche lei i dolci.
    E’ molto più sano.
    Per gli anacardi non preoccuparti, si trovano facilmente nei negozi bio, oppure anche nei supermercati (es. Coop o Lidl).
    A preso e fammi sapere quando la provi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: